Obbligo di pedaggio in Austria: "Vignette"                             pag 2-3




Pedaggio obbligatorio
Fino al 1° gennaio 1997 quasi tutta la rete di autostrade e superstrade austriache poteva essere percorsa gratuitamente. Un obbligo di pagamento pedaggio sussisteva fino ad allora soltanto per pochi tratti con elevati costi di manutenzione, quali:
"        la A9 Pyhrn Autobahn - Gleinalm e Bosrucktunnel
"        la A10 Tauern Autobahn - tratto culminante (Tauern- e Katschbergtunnel)
"        la A11 Karawankentunnel
"        la A13 Brenner Autobahn fino a Innsbruck Sud
"        la S 16 Arlbergstrassentunnel

Introduzione del sistema di pedaggio "duale"
Nel 1996 il governo federale austriaco ha fissato come suo obiettivo di lungo termine quello di introdurre un pedaggio commisurato ai chilometri percorsi per tutta la rete di autostrade e superstrade austriache.
Quale soluzione transitoria e fino alla realizzazione tecnica ed organizzativa dell'obiettivo sopracitato, il 1° gennaio 1997 entrò in vigore l'obbligo di acquisto del contrassegno di pedaggio per la rete di autostrade e superstrade, fino a quel momento gratuite. Tale soluzione è stata mutata dal sistema di pedaggio autostradale attualmente in vigore in Svizzera. Per le cosiddette strade a pedaggio preesistenti è stato mantenuto il pedaggio commisurato al chilometraggio percorso. Come misura di adeguamento si è deciso di ridurre questi ultimi pedaggi del 20 % circa per la categoria delle autovetture.
Contrassegno di pedaggio
Dal 01.01.2004 l'obbligo del contrassegno di pedaggio è stato ristretto a tutti i motoveicoli fino a 3,5 tonnellate di peso totale, vale a dire autovetture e motociclette.

Per tutti gli altri veicoli - cioè quelli con un peso complessivo superiore alle 3,5 tonnellate - dal 01.01.2004 viene applicato un pedaggio chilometrico con un sistema automatizzato.

Tecnicamente il contrassegno è un bollino autoadesivo che viene applicato direttamente sul parabrezza o, per i motocicli, ad un componente non facilmente amovibile dello stesso, prima di immettersi sull'autostrada o sulla superstrada prescelta.

La "Vignette" è un contrassegno ufficiale legato al veicolo, del quale segue le sorti: in caso di vendita, cancellazione o distruzione del veicolo, la "Vignette" rimane sempre strettamente legato a quest'ultimo. Un trasferimento della "Vignette" da un veicolo ad un altro è espressamente vietato.
Esempi di sistemi di pedaggio "duale"
Prendendo come esempio un automobilista che giunga in Austria dall'Italia attraverso il Brennero gli adempimenti sono i seguenti: per accedere all'autostrada A13 del Brennero l'automobilista deve pagare il pedaggio presso il casello del Brennero di Schönberg, per il tratto fino all'uscita di Innsbruck Sud.

A partire dall'uscita di Innsbruck Sud vale l'obbligo del contrassegno di pedaggio: per proseguire sul tratto autostradale occorre quindi acquistare ed applicare il contrassegno.

Altro esempio: un automobilista che giunge in Austria dall'Italia attraverso Tarvisio e prosegue in direzione Salisburgo, deve applicare il contrassegno di pedaggio a partire dal confine austriaco per poter percorrere la A2 Süd Autobahn e la A10 Tauern Autobahn. Se attraversa il Katschbergtunnel e/o altri tunnel sotto i Tauri deve inoltre versare un pedaggio presso il casello di St. Michael/Lungau.

Vendita del bollino in Italia
A meno che non dobbiate lasciare l'autostrada austriaca all'uscita di Innsbruck Sud oppure di altra uscita autostradale in prossimità del confine del Brennero, Vi conviene acquistare il bollino già in Italia oppure direttamente nei pressi del confine con l'Austria.

In Italia il bollino può essere acquistato presso gli uffici dell'ACI e anche presso le stazioni di servizio, sul tratto autostradale in prossimità del confine.
Presso ciascun valico di confine con l'Austria sono comunque attivi specifici punti vendita, aperti 24 ore su 24.

Sanzioni
Chi circola sulle autostrade austriache, sprovvisto del contrassegno obbligatorio, rischia un'ammenda da 400 fino a 4.000 Euro. Attenzione! I controlli sono severi!

                                                                                                                   pag 2-3

Le offerte per l'Austria le trovate su questo Link


Pagine correlate

Scioperi
Controlli alla macchina
Il viaggio in auto
Pedaggi autostradali
In viaggio con animali
Vignette Austria
Vignette Svizzera
Vignette Slovenia
Andare in Croazia senza pagare il pedaggio
Assicurazioni viaggi
Mappe per ricerche
Cambia valute
Animali pericolosi
10 Consigli per prenotare viaggio

vignetta austria di www.viaggiareorganizzati.com
Viaggiare Organizzati
Le nostre offerte
zanox
Questa pagina è esclusiva proprietà di Voglia di viaggiare © Andrea P. 2008-2009  Vietata la copia e la distribuzione, anche parziale