Viaggiare Organizzati
Organizzare un Viaggio fai-da-te

Iniziate con l'individuazione del paese che vogliamo visitare. Con paesi che non presentino grosse difficoltà di adattamento e non troppo lontane dalle nostre abitudini (es. Europa del sud) e poi, man mano, spingetevi più in là .

Iscriversi a varie newsletters di siti che vendono viaggi in modo da essere informati in tempo reale, via e-mail, delle loro migliori offerte.

Leggere i resoconti di viaggio di altri turisti che sono già stati nel paese in cui si vuole soggiornare aiuta ad avere delle dritte per risparmiare che spesso nelle guide cartacee non vengono fornite. Ad esempio lo sapevate che esiste il cambio illegale alle Seychelles e che frequentando i Visitor Center americani si puo trovare dei Coupons che vi consentono sconti in alberghi, ristoranti, negozi,...
Inoltre questi racconti aiutano anche a capire quale può essere un prezzo ragionevole per fare un'escursione con gli indigeni

Scelto il posto è importante scegliere una buona guida o più di una. Non abbiate fretta in questo. Ottime sono quelle della Lonely Planet, e quelle francesi Guide du routard. Verificate che siano state aggiornate di recente, perché alcuni posti sono in continua evoluzione e rischiate, una volta sul posto, di cercare posti, hotel, ristoranti, che non esistono più! Oltre alla guida è molto utile una cartina del paese, soprattutto se avete intenzione di noleggiare un'auto o una moto, a maggior ragione se il viaggio lo fate con un vostro mezzo.

Scelta la meta un altro punto importante da superare è il mezzo di trasporto che ci porterà a destinazione. Per l'Europa ce l'imbarazzo della scelta: auto, moto, camper, aereo. Se volete spingervi  più in là, o avete molto tempo per cui va bene anche la biciclettao non resta che l'aereo.
Come trovare il volo a tariffe convenienti.
Per trovare un volo internazionale ad una cifra ragionevole ci sono due trucchetti:
a) scoprite qual è la tratta più economica. Ad esempio per andare in Brasile (nell'inverno 2008) da Roma conviene volare a Sao Paulo mentre qualsiasi altro aeroporto brasiliano (Fortaleza, Natal,...) è molto più caro;
b) nel calendario date, del sito controllo i prezzi dei voli in ogni giorno della settimana (lunedì, martedì,...) e una volta trovato il giorno col volo più economico controllatelo anche per diverse settimane (ad esempio lunedì 1 febbraio, lu 8 febbraio, e così via). Spesso combinando date differenti si scopre che spostando il volo di pochissimi giorni si ha una tariffa notevolmente più bassa (a volte anche del 40-50%). Questo però presuppone che si possa avere una certa flessibilità nella scelta della data di partenza e ritorno. 

Se viaggiate verso un paese che non fa parte della comunita europea, vi servirà il visto per entrare nel paese che avete scelto. I costi variano infatti dalle 25 alle 50 euro, senza contare le spese per l'intermediazione dell'agenzia che vi aiuterà ad averlo. Ma se siete fortunati e vivete a Milano o a Roma, potete pensarci da soli. Alcuni paesi come la Siria e lo Yemen richiedono anche il certificato di battesimo e quello di nozze. Preparatevi in tempo.

Nel caso di viaggio fai da te è bene controllare quali sono i mesi di bassa stagione del paese in cui si vuole soggiornare. Spesso si è portati a pensare che bassa e alta stagione debbano coincidere con quella italiana, dato che le agenzie nostrane in determinati periodi (come agosto) vendono sempre i pacchetti maggiorati in qualunque posto del mondo si voglia soggiornare. Invece il mese di agosto (che in Italia è altissima stagione) in molti paesi è addirittura un periodo di bassissima stagione (come a Mauritius). Peccato che non specifichino che a Mauritius è bassa stagione quindi loro gli alberghi li pagano molto meno. Questo fatto ci è stato confermato dai locali che hanno spiegato che il problema è che la nostra estate corrisponde al loro inverno, ed ecco la ragione del ribasso dei prezzi nei loro hotel.

Spesso pagare cash aiuta ad avere sconti ulteriori, ma dipende dal paese in cui si soggiorna. Ad esempio in Ecuador, Seychelles,… convengono i contanti. Negli Stati Uniti no.

Contrattare: non sempre è possibile, ma in molti paesi è un must, fa parte della cultura locale.

Valuta e cambio. In molti paesi che non hanno la nostra moneta ci viene offerta la possibilità/comodità di pagare musei, alberghi, ristoranti e quant'altro anche in Euro. Attenzione però perché non sempre conviene dato che in molti casi viene applicato un piccolo surplus rispetto al prezzo originario nella loro moneta. Meglio quindi cambiare gli euro e pagare con la valuta locale (se si vuole risparmiare).
Dove cambiare? E' superfluo dire che negli alberghi non bisogna MAI cambiare dato che i tassi sono quasi sempre peggiori. In genere i luoghi migliori in cui cambiare sono gli uffici di cambio ma è sempre bene fare un piccolo controllo prima di partire (leggendo i resoconti dei turisti che sono già stati in quel paese e ci suggeriscono la strategia migliore) e in loco perchè a volte anche l'aeroporto o la banca offrono un buon cambio.

In America Latina, Africa, India,… conviene non prenotare gli alberghi prima di partire. Questo perché in molti posti si riescono ad ottenere degli sconti, dato che in loco si può negoziare il prezzo.
Per tutto il resto, sta tutto nella vostra temerarietà.

Se cercate delle idee per le vostre vacanze, informatevi su Internet. In genere è possibile prenotare direttamente online. Questo sistema di prenotazione è comodo e sicuro.
Tuttavia, prima di cliccare per prenotare sarà meglio osservare i seguenti punti:
  • Di regola, la prenotazione elettronica è considerata definitiva se dopo l'invio del modulo ricevete una conferma per e-mail con un numero di prenotazione.
  • Dovreste ricevere per posta anche una conferma scritta.
  • Se non siete certi che la vostra prenotazione sia stata registrata, mettetevi in contatto con la vostra agenzia viaggi per telefono o via e-mail.
  • Ci sono organizzatori che offrono su Internet uno speciale modulo di riscontro.
  • Di solito per la prima prenotazione online è richiesta una tassa-dossier di ca. CHF 40.--.


Consiglio!
Prima di prenotar definitivamente, calcolate il costo totale della vostra prenotazione.

Link utili

Organizzare un viaggio in Giappone
Viaggiare per chi ha problemi di denti
Organizzare un viaggio a Cuba

Pagine correlate
10 Consigli per prenotare viaggio
Scioperi
Come leggere il biglietto aereo
Medicine utili
Come comportarsi all'estero
Mangiare all'estero
Consigli di viaggio
Pirateria marittima
Infuenza A(H1N1)
Raccomandazioni
Cosa sono le offerte lowcost
Fly & drive
Questa pagina è esclusiva proprietà di Voglia di viaggiare © Andrea P. 2008-2009  Vietata la copia e la distribuzione, anche parziale
Le nostre offerte